“Battiti in sospeso”, gli scatti di Cinzia Filippini in mostra da oggi al Caffè Letterario

(Michela Bruschini) Il Caffè Letterario di Spoleto in Via Brignone 14, non va in vacanza e continua incessante la sua attivita’. Situato all’interno della Biblioteca Comunale Giosuè Carducci, è diventato il punto d’incontro di giovani studenti che là vi si ritrovano a studiare, promotore di eventi culturali e vetrina per gli artisti del territorio che vogliono esporre le loro opere.
È  il caso di Cinzia Filippini che oggi, sabato 11 agosto 2018 alle ore 18:00, inaugurerà la mostra fotografica “Battiti in sospeso”, che  sarà visitabile fino al giorno 31 agosto.

Cinzia Filippini si avvicina alla fotografia quasi per gioco contraddistinguendosi subito per la sua personale visione che conduce lo spettatore fra vicoli e piazze alla scoperta di prospettive sconosciute.
Il senso dell’inquadratura e l’originalità nella visione dei soggetti sono manifestati sin dai primi scatti e Cinzia è incoraggiata, in più occasioni, a partecipare a mostre e concorsi.

L’artista presenta i suoi scatti al 1° concorso fotografico “Sogno di un FOTO di mezza Estate” (2017), promosso dall’associazione Carta Bianca Editrice di Spoleto’s e riceve due premi speciali dalla giuria tecnica.

Related Posts

Christian De Sica si racconta al Caffè Letterario: “Grazie ai cinepanettoni i ragazzi mi chiamano zio Cri”
Inaugurata ‘Women’ al Caffè Letterario, assessore Laureti: “Una mostra di foto sulle donne da Spoleto nel mondo”
Si apre domani la mostra fotografica ‘Women’ a cura di Emanuela Caso al Caffè Letterario

Lascia un commento