Book crossing, a Campello sul Clitunno si inaugura la biblioteca del libro ‘viaggiatore’

Libri in viaggio per una cultura più libera e interattiva. Lunedì 3 dicembre, in occasione dei suoi 15 anni di attività, la Fondazione Giulio Loreti Onlus, insieme al Comune di Campello sul Clitunno, è lieta di invitare la cittadinanza all’inaugurazione della nuova biblioteca libera “Il libro viaggiatore” allestita sotto le Logge del Palazzo Comunale.
Il principio su cui si basa la biblioteca è quello del “Book Crossing”, fenomeno ormai mondiale: porti un libro, ne prendi un altro e lo passi ad altri dopo averlo letto chiedendo di fare ugualmente. In questo modo il libro “viaggiatore” diventa oggetto di condivisione senza limiti.
Ogni libro viaggiatore sarà riconosciuto da un’etichetta da cui poter riconoscere la provenienza territoriale iniziale, in questo caso Campello.
Naturalmente per poter esistere nel tempo la biblioteca ha bisogno della partecipazione di tutti: ad ogni libro preso dovrebbe corrispondere un libro lasciato.

All’evento parteciperanno il Sindaco del Comune di Campello, il Presidente della Fondazione Giulio Loreti Onlus, donatrice della biblioteca, le dirigenti delle Scuole Primaria e Secondaria di Primo grado di Campello e gli alunni che allieteranno la mattinata con le loro preziose letture.
Venite numerosi, portate anche voi un libro e passiamo insieme questa bella mattinata, festeggeremo così i 15 anni di attività della Fondazione Giulio Loreti Onlus!

A seguire il programma della giornata:

Related Posts

Al via il progetto “Il Tempo Buono” per ‘ringiovanire’ invecchiando
Imprenditoria in controtendenza alla crisi: il ritorno del Prophet, una storia di successo
Campello sul Clitunno, presenti al congresso regionale Uilcom i vertici politici del territorio

Lascia un commento