“Il Sorriso di Teo” chiude l’anno a quota 18

L’associazione “Il sorriso di Teo” chiude l’anno col botto, raggiungendo il numero di 18 defibrillatori donati alla comunità spoletina (ben 2 in più del 2017). Si è tenuta, infatti, oggi presso l’ Istituto Alberghiero “De Carolis” di Spoleto, la conferenza stampa durante la quale l’associazione ha consegnato altri tre defibrillatori ad altrettante scuole del territorio. Delle tre apparecchiature salvavita, una è stata consegnata all’Istituto che ha ospitato l’evento mettendo a disposizione della Onlus sia gli spazi che gli studenti per l’accoglienza dei partecipanti alla conferenza, salgono così a due i defibrillatori donati alla struttura diretta dalla dr.ssa Sagrestani. Il secondo, grazie ad una donazione della Meccanotecnica Umbra, rappresentata dal Dott Stefano Laurenti, è andata alla scuola di Campello. L’associazione ha così voluto ringraziare l’azienda, oltre che per la donazione, anche per l’impegno che mette ormai da anni nella sicurezza e nel sociale. La terza donazione è andata alle scuole di San Giacomo, che essendo situate in un ambito territoriale ristretto potranno tutte beneficiare del defibrillatore. Salgono così a diciassette le scuole cardioprotette. In settimana l’associazione ha donato un ulteriore defibrillatore alla neonata associazione sportiva “Social Sport Spoleto”, nata da circa due mesi con l’intento di permettere ai bambini di Spoleto di praticare attività sportiva in maniera completamente gratuita. Il presidente dell’associazione Baroni Cristian, nel fare gli auguri di un felice Natale, ha dato appuntamento per le nuove sessioni gratuite dei corsi Blsd all’inizio del nuovo anno.

Related Posts

Progetto scuole cardioprotette, “Il Sorriso di Teo” ringrazia il Pesca Club Foligno
Teo fa ‘sorridere’ altre 6 scuole spoletine, donati nuovi defibrillatori
Grazie al “Sorriso di Teo” e alla MTB Spoleto l’Alberghiero avrà un defibrillatore

Lascia un commento