Incarichi di collaborazione, risponde l’amministrazione comunale

Riceviamo dall’ufficio stampa del Comune e pubblichiamo:

INCARICHI DI COLLABORAZIONE

La risposta dell’amministrazione comunale all’interrogazione dei gruppi consiliari “Spoleto Popolare” e “Alleanza Civica”

In riferimento all’interrogazione dei gruppi consiliari “Spoleto Popolare”ed “Alleanza Civica”, relativamente agli incarichi conferiti a Rosario Murro e Maurizio Muscato, va specificato che la consulenza a titolo gratuito attribuita ad entrambi discende dall’applicazione e dalle previsioni dell’art. 7, comma 6 del d.lgs. 165 del 2001, chiarito dalla circolare del Ministro della Funzione Pubblica n.4 del 2015 (punto 5), che si applica a tutto il pubblico impiego con le dovute differenze collegate anche all’età degli interessati ed al loro stato di pensionati.

Nello specifico si tratta di rapporti meramente consulenziali, sia per quanto riguarda Rosario Murro che, in coordinamento con le organizzazione sindacali, ha il compito di seguire ed informare il Sindaco in merito alle gravissime situazioni occupazionali, che hanno necessitato e necessitano di costante monitoraggio, sia per quanto concerne Maurizio Muscato, magistrato di Cassazione a riposo, a cui è stato affidato un compito meramente di studio di importanti, datati, affari legali che necessitano di approfondimenti di delicata complessità.

Ciò anche in attesa di un adeguato rinforzo dell’ufficio legale, gli affari del quale, ad oggi, sono stati in buona parte affidati a soggetto esterno, col quale è in atto un contenzioso complesso e gravoso per il Comune.

Va inoltre sottolineato che nessuno dei citati consulenti è assolutamente investito di funzioni amministrative, né può esprimere la volontà o l’indirizzo politico dell’amministrazione (compito riservato ad assessori e consiglieri comunali nei limiti del TUEL).

Related Posts

Vicenda Maran: i lavoratori votano a favore della proposta Hoist, l’amministrazione: “Primo passo di un percorso virtuoso”
Il cordoglio dell’amministrazione comunale per la scomparsa di Pietro Tulli
Ricevute in Comune delegazioni internazionali da Charleston e Cartagena

Lascia un commento