L’Altro Forno ha riaperto i battenti in via Cerquiglia e ‘sforna’ delizie bio a Km0

L’Altro Forno riapre i battenti: aperitivi personalizzati, Bio e KM 0, in via Cerquiglia: l’Altro Forno ha finalmente riacceso le braci. Merito di Tania, Davide e Nadia, che hanno ripreso in mano un locale che era diventato un punto di ritrovo per gli abitanti del quartiere e per gli appassionati di prodotti Bio e a KM0. E sono proprio i prodotti Bio e KM0, come tra gli altri pasta, farine legumi a fare la differenza. Come in precedenza, l’Altro Forno propone una vasta varietà di prodotti di panetteria e di pasticceria. I dolci e le pizze fatte in casa sono altro motivo di attenzione. Inoltre c’è una piacevole novità che farà felici tutti gli appassionati di aperitivi: calice e tagliere personalizzato, con affettati, formaggi e altre degustazioni su misura per ogni cliente, a soli cinque euro! Potrete provare anche un vasto assortimento di tisane e cioccolate calde BIO. Tania e la sua famiglia vi aspettano in via Cerquiglia 118

Related Posts

Sisma, Spoleto fuori dal convegno di Bastia. Ugolini (FI Spoleto): “Inaccettabile, la Regione si scusi”
Una storia d’amore e di successo: il sogno americano di Giampaolo Santoni, uno spoletino a Beverly Hills
Spuntano funghi in città

Lascia un commento