Muore la mamma la vigilia di Natale, San Martino in Trignano si mobilita per aiutare i tre fratellini rimasti orfani

Monica, Salvatore e Annarita sono tre fratellini orfani di San Martino in Trignano, alle porte di Spoleto, che hanno bisogno del nostro aiuto. Rimasti senza padre tre anni fa, la mamma P. A. è venuta a mancare improvvisamente la vigilia di Natale e la piccola comunità, a partire dalla Caritas della frazione spoletina, si è da subito mobilitata aprendo una raccolta fondi in aiuto dei ragazzi. La famiglia è conosciuta, in quanto i figli frequentano le scuole locali, la bambina il catechismo e la notizia si è subito diffusa nel borgo destando dolore e commozione. Per portare un aiuto concreto e immediato ai tre fratelli orfani si sta organizzando una raccolta fondi libera, i punti di raccolta dove poter lasciare un contributo sono: Caba Corsetti, Palestra Unique, Bar Vincenzo Fabbreria, Bar Incontro Testaccio, Nardi Elettrodomestici San Martino, Bar Mac San Martino, Silvana Pensa, Bonucci Alimentari San Martino, Bar Corrado, Ristorante I Pini, Mauro Parrucchiere. I fondi, gestiti direttamente dalla Caritas, saranno raccolti e conteggiati nella massima trasparenza prima di essere devoluti ai piccoli destinatari. Quale periodo migliore di questo per dimostrare con un gesto la nostra vicinanza a chi è più solo e sfortunato?

Related Posts

Domani i funerali del cinquantanovenne suicida a S. Brizio di Spoleto, la mamma: “Vi racconto il mio Massimo”
Da mamma a mamma un pensiero alla giovane che oggi ha perso la vita in un frontale alle porte di Spoleto

Lascia un commento