“Opus & Light”, si inaugura oggi pomeriggio l’installazione fotografica “Assoluto” di Emanuela Duranti a Madonna del Pozzo

In occasione della XIII Giornata del Contemporaneo AMACI si inaugura oggi pomeriggio, sabato 14 ottobre, nel quadro di “Opus & Light” di Studio A’87 a Madonna del Pozzo (Porta Monterone, 6) l’installazione “Assoluto” della fotografa Emanuela Duranti che resterà visibile al pubblico, giorno e notte, a orario continuato, fino al 4 Novembre 2017.

“Energia vitale dell’acqua sorgente del Pozzo ed energia misteriosa dell’Arte, alimentate dalla Luce divina ed eterna, opera dell’Altissimo, verticalità che unisce materia e spirito – si legge nella presentazione dell’allestimento – una tenue luce rende tutto visibile a viaggiatori e passanti, giorno e notte”. 
Installazione fotografica ed esposizione della monografia “Spoleto / Una città in particolare” 2007, con testo introduttivo di Caio Mario Garrubba e la poesia “ C’è silenzio tra una pagina e l’altra” di Valerio Magrelli”.

Emanuela Duranti, di origine spoletina, è nata a Foligno. Dopo alcuni anni vissuta in Francia, torna a Spoleto dove vive e lavora. Le prime esperienze presso lo studio di Mario Giacomelli a Senigallia.

 

Related Posts

Si è spento Virgilio Massani, con lui se ne va una Spoleto in bianco e nero che aveva saputo fermare nei suoi scatti. FOTOGALLERY
“Spoleto d’inverno” porta in città grandi nomi del cinema e della letteratura
“Dialogo” di Emanuela Duranti al Time Bistrot

Lascia un commento